Progetto Assistenza

31 Ott2018

Il Comune di Catanzaro ha pubblicato AVVISO PUBBLICO relativo ai criteri ed alle modalità di partecipazione al servizio di assistenza di tipo domiciliare per persone anziane non autosufficienti (da 65 anni di età) e disabili gravi (da 0 a 64 anni di età), al fine di garantirne l’autosufficienza nelle attività giornaliere.

Il servizio sarà rivolto alle persone con disabilità, minori, adulti ed anziani non autosufficienti, residenti nella propria abitazione facente parte dei distretti socio-assistenziali dell’ambito territoriale di Catanzaro, con esclusione dei soggetti ricoverati in istituti.

Le prestazioni da eseguire saranno individuate, in accordo ai bisogni dell’utente, in un Progetto di Assistenza Individualizzato (PAI).

La domanda di ammissione al servizio dovrà essere compilata sull’apposito modulo, fornito dall’Amministrazione Comunale e già in distribuzione presso l’Ufficio Relazioni con il pubblico.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  1. Autocertificazione del nucleo familiare dell’utente. (Modello C)
  2. Copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  3. Copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità del soggetto per il quale si richiede l’assistenza;
  4. Attestazione ISEE in corso di validità del nucleo familiare del soggetto potenziale fruitore.
  5. Certificazione sanitaria del Medico di Medicina Generale attestante la situazione sanitaria e di non autosufficienza;
  6. Attestazione A.S.P. dalla quale si evince l’inserimento in A.D.I. (in caso di anziano non autosufficiente assistito); In caso di disabilità: Verbali Commissioni Sanitarie (invalidità civile, L. n. 104/1992 e verbale di riconoscimento dell’indennità di accompagnamento ovvero idonea certificazione sanitaria rilasciata da strutture del SSN).
  7. Copia del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo in caso di richiedenti extracomunitari;
  8. Eventuale altra documentazione idonea ad attestare il possesso di ulteriori requisiti. Qualora necessitino del servizio due utenti facenti parte dello stesso nucleo familiare, entrambi dovranno farne richiesta.

La domanda, corredata da tutta la documentazione richiesta, dovrà essere consegnata esclusivamente a mano all’Ufficio Protocollo improrogabilmente entro le ore 12.00 del 12 Novembre 2018.

Si specifica, comunque, che l’ammissione al servizio di assistenza domiciliare è in ogni caso subordinata alla valutazione multidimensionale effettuata dall’Unità di Valutazione del distretto socio-sanitario di afferenza territoriale ed all’effettiva disponibilità di posti in Assistenza.

Il Settore Politiche Sociali del Comune di Catanzaro, sulla base dei punteggi acquisiti, procederà a redigere apposita graduatoria che sarà pubblicata sull’Albo Pretorio e sul sito internet www.comunecatanzaro.it.

Categorie: 
Condividi: