Presentata domanda di finanziamento al Ministero dell'Interno per la videosorveglianza

03 Lug2018

Il Comune di Marcellinara, nell'ambito dei fondi per l'installazione di sistemi di videosorveglianza messi a disposizione dal decreto legge n.14 del 20/02/2017, recante “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città” convertito, con modificazioni, dalla legge n.48 del 18/04/2017, ha presentato domanda di finanziamento, sulla base dei requisiti previsti dal Decreto del Ministero dell'Interno del 31 gennaio 2018.

Il progetto presentato dall'Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Vittorio Scerbo, per un importo pari a 205 mila euro, prevede l'installazione di un impianto di videosorveglianza per controllare tutte le vie di accesso al territorio comunale e le aree pubbliche ritenute maggiormente sensibili, quali le piazze cittadine, e per tutelare i beni immobili  dell’Ente.
Si tratta di un intervento che mira a dare sempre maggiori ed efficaci risposte ai bisogni di sicurezza dei cittadini e a fornire un valido strumento di controllo del territorio e di prevenzione e contrasto all'illegalita' e ai fenomeni criminosi predatori.
La domanda di finanziamento è stata preceduta dalla sottoscrizione del Patto per l’attuazione della sicurezza urbana tra il Prefetto di Catanzaro e il Sindaco Vittorio Scerbo, avvenuta  il 18 maggio scorso, quale appunto adempimento propedeutico ai fini dell’ammissione al finanziamento stesso.

Categorie: 
Condividi: