Politiche attive: il Comune di Marcellinara seleziona 15 unità tra i soggetti percettori di mobilità in deroga

31 Lug2018

E’ stato pubblicato l’avviso di selezione rivolto a soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga che hanno acquisito lo status entro il 31 dicembre 2014 con decreto regionale o altri provvedimenti equipollenti e non beneficiari diretti dell’indennità di mobilità in deroga dall’Accordo quadro del 07/12/2016.
A seguito infatti della pubblicazione del Decreto n.8276 del 25 luglio 2018 della Regione Calabria , è stata approvata la graduatoria degli Enti ammessi al finanziamento per la realizzazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, da cui risulta che il Comune di Marcellinara è collocato in posizione utile per l’attivazione di  15 percorsi e un finanziamento pari a 45mila euro.
Posso presentare domanda, pertanto, i soggetti precettori di mobilità in deroga, in possesso di qualifiche compatibili con le prestazione da svolgere in riferimento alle seguenti figure professionali:
-    n° 4 figure professionali nel settore manutenzione ordinaria edifici e strutture di proprietà dell'ente;
-    n° 4 figure professionali nel settore manutenzione ordinaria della viabilità;
-    n° 4 figure professionali nel settore manutenzione ordinaria aree verdi e aree attrezzate;
-    n° 1 figure professionali nel settore servizi soci assistenziali e assistenza domiciliare;
-    n° 2 figure professionali nel settore servizi di supporto amministrativo.

Le domande dovranno essere presentate, o pervenire, a mezzo raccomandata A/R all'Ufficio Protocollo del Comune di Marcellinara, entro le ore 12.00 del 20 agosto 2018, indicando la seguente dicitura: “Manifestazione di interesse per la presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, rivolta agli Enti Pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria. Domanda di partecipazione”.
Le domande dovranno essere corredate dal curriculum vitae e da una copia di un documento di riconoscimento in corso di validità. Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine fissato.

I progetti avranno una durata di 6 mesi prorogabili, con un impegno massimo di 20 ore settimanali. Al singolo tirocinante competerà un’indennità mensile pari a € 500,00.
Per ulteriori chiarimenti gli interessati possono rivolgersi all'Ufficio Amministrativo del Comune di Marcellinara. Telefono 0961/996133 –
E-mail ufficioamministrativo@comunemarcellinara.it

Allegati: 
Condividi: