PAGO PA: IL COMUNE DI MARCELLINARA ATTIVA IL SERVIZIO

23 Lug2020

Pagamenti elettronici disponibili direttamente sul sito dell’Ente, www.comunemarcellinara.it, grazie all’adesione alla piattaforma MyPay Calabria

Il Comune di Marcellinara, nei scorsi giorni, con la sottoscrizione della convenzione da parte dal Sindaco Vittorio Scerbo, ha aderito a Pago PA, il sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Tramite la piattaforma – MyPay Calabria - messa a disposizione dalla Regione, in collaborazione con l'Agenzia per l'Italia Digitale, il Comune può oggi offrire ai cittadini e alle imprese un’infrastruttura gratuita per il pagamento telematico di qualsiasi debito verso la PA, che segue le specifiche nazionali PagoPA.

Il cittadino che desidera effettuare un pagamento potrà utilizzare l’apposita sezione realizzata sul sito internet istituzionale dell’Ente, www.comunemarcellinara.it, e selezionare quale modalità utilizzare tra il pagamento online di un avviso ricevuto oppure il pagamento spontaneo tra le tipologie disponibili. Successivamente, per concludere un pagamento sul portale, il cittadino potrà scegliere se autenticarsi con le proprie credenziali di identità digitale SPID, oppure, più semplicemente in modalità anonima ricevendo la ricevuta di pagamento direttamente sulla propria e-mail. 

“Dotiamo l’Ente di nuovi servizi al passo con i tempi – ha spiegato il Presidente del Consiglio Comunale Saverio Gariano – grazie alla realizzazione del nuovo sito internet istituzionale ed ora con l’adesione ad una piattaforma pensata esclusivamente per le imprese ed i cittadini che potranno saltare una fila e pagare direttamente da casa in modo facile ed intuitivo un avviso di pagamento, inserendo il codice IUV riportato sul bollettino ricevuto, oppure effettuando un pagamento spontaneo. Si tratta – ha proseguito il Presidente del Consiglio Comunale Saverio Gariano – di un altro obiettivo raggiunto per modernizzare ed efficientare i servizi al cittadino, una risposta ancor di più necessaria in un momento storico determinato dall’emergenza sanitaria che presuppone un investimento corposo nella digitalizzazione della pubblica amministrazione”. 

L’adesione al sistema Pago PA è obbligatoria per legge per tutti gli Enti Pubblici che devono utilizzarlo in via esclusiva, dismettendo altri sistemi di pagamento in incasso. PagoPA permette, infatti, di pagare tributi, tasse, utenze, rette, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le aziende sanitarie.

Condividi: