Assistenza domiciliare: quando e come presentarne richiesta

28 Giu2017

Il nostro Comune, essendosi collocato in graduatoria utile, é stato ammesso al finanziamento relativamente alla "Manifestazione di interesse per la presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità di tirocini, rivolta agli Enti Pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria".

Nell'ambito della realizzazione del citato intervento è previsto l'avviamento in servizio, per la durata di sei mesi, di una unità con la qualifica di assistente alla persona.

A tal fine possono presentare domanda di assistenza domiciliare non sanitaria i cittadini ultrasessantacinquenni.

La domanda per la richiesta di assistenza dovrà essere compilata sull'apposito modulo in distribuzione presso l'Ufficio Protocollo dell'Ente.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

1. Copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità;
2. Attestazioni riguardanti situazioni di disagio sociale e/o sanitario.

La domanda corredata dalla citata documentazione, dovrà essere consegnata all'Ufficio Protocollo di questo Comune, improrogabilmente entro le ore 12,00 del 29 Giugno 2017.

Condividi: